Statua Bacio di Rodin in resina bronzata

115,00 €
Tasse incluse

Descrizione:

Statua di resina bronzata raffigurante "Il Bacio di Rodin"

"Il Bacio di Rodin" rappresenta la struggente storia d'amore di Paolo e Francesca, gli amanti citati nel canto V dell’Inferno di Dante, sorpresi dal marito che li uccise. La lettura della storia d’amore di Lancillotto e Ginevra li fece innamorare e cedere alle lusinghe di un amore clandestino, che condusse gli amanti alla condanna eterna di vagare nell'inferno dantesco.
Commissionato ad Auguste Rodin dallo Stato francese ed esposto all'Esposizione universale del 1889."

Dimensioni:

30 cm

Colori:

Bronzo

Quantità

Riproduzione statua in resina bronzata rifinita a mano e ispirata dalle tecniche utilizzate dai popoli antichi. La fusione a cera persa è il procedimento per la realizzazione di statue in bronzo usato fin dall'antichità e fino ad oggi la più utilizzata dagli scultori per ottenere statue dalle forme complesse. 

La resina e il bronzo vengono aggiunti a un liquido indurente e colati manualmente all'interno di stampi negativi, nei quali raffreddandosi si solidificano. A resina indurita si aprono gli stampi e si estraggono le statue grezze. A questa fase ne segue un’altra che comprende la pulizia delle sculture dagli eventuali residui della lavorazione, la riparazione e la levigazione a mano delle stesse.

SR71961
1 Articolo
Opinioni
Scrivi la tua opinione

Statua Bacio di Rodin in resina bronzata

Descrizione:

Statua di resina bronzata raffigurante "Il Bacio di Rodin"

"Il Bacio di Rodin" rappresenta la struggente storia d'amore di Paolo e Francesca, gli amanti citati nel canto V dell’Inferno di Dante, sorpresi dal marito che li uccise. La lettura della storia d’amore di Lancillotto e Ginevra li fece innamorare e cedere alle lusinghe di un amore clandestino, che condusse gli amanti alla condanna eterna di vagare nell'inferno dantesco.
Commissionato ad Auguste Rodin dallo Stato francese ed esposto all'Esposizione universale del 1889."

Dimensioni:

30 cm

Colori:

Bronzo

Scrivi la tua opinione